Pane senza lievito cotto in padella (pane azimo)

pane senza lievito

Il pane senza lievito cotto in padella è la soluzione last-minute se vogliamo gustare un pane fatto in casa molto semplice senza dover aspettare i tempi della lievitazione, che per il pane lievitato può richiedere anche diverse ore.

Il pane senza lievito viene anche chiamato pane azimo (dal greco ἄζυμος, cioè “non fermentato”) ed è un tipo pane adatto a uno stile di vita vegetariano e vegano. Da provare con il guacamole fatto in casa!

Oltre che in padella, è anche possibile cuocere il pane senza lievito nel forno portando la temperatura al massimo e infornando per circa 5 minuti (o poco più) in teglia sul livello più basso o direttamente sulla base del forno, finché il pane non inizia a dorarsi leggermente.

Pane senza lievito: consigli pratici per l’impasto e la cottura

Ecco alcuni consigli pratici per fare il pane senza lievito e cuocerlo in padella al punto giusto:

  • se l’impasto è troppo compatto l’acqua va aggiunta molto gradualmente e in piccole quantità (a volte basta bagnarsi le mani e procedere con l’impasto, che deve risultare liscio e morbido ma compatto)
  • se risulta difficile spianare l’impasto con il matterello è anche possibile sfogliarlo con la macchina per la pasta fino a renderlo molto sottile, circa 1 mm
  • la fiamma moderata durante la cottura evita che il pane si abbrustolisca troppo (o che si carbonizzi)

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 100-120 ml di acqua naturale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo cucchiaino di sale (facoltativo)

Pane senza lievito: procedimento e cottura in padella

Ecco come preparare il pane senza lievito in pochi minuti:

  • sciogliere il sale nell’acqua e aggiungere l’olio mescolando brevemente
  • versare gradualmente il liquido sulla farina
  • impastare fino a ottenere un impasto morbido e compatto
  • dividere l’impasto in pezzi grandi all’incirca come un uovo
  • spianare ogni porzione con il matterello o con la macchina per la pasta finché non diventa molto sottile (all’incirca 1 mm)
impasto pane azimo
impasto pane senza lievito
  • forarlo con i rebbi della forchetta per facilitare la cottura (può facilitare la cottura ma non è indispensabile)
pane senza lievito cotto in padella

Se non c’è fretta è possibile lasciare riposare l’impasto per una mezz’ora su un piatto coperto da una ciotola (o da un telo pulito umido) per evitare che la superficie si secchi.

Al momento della cottura il pane va cotto per 2-3 minuti per lato nella padella già calda facendo attenzione a non lasciarlo bruciare.

pane senza lievitazione