Focaccine in padella, veloci e facilissime

focaccine in padella

Le focaccine in padella sono semplici da preparare e da cuocere: una soluzione per tutte le volte che non vogliamo accendere il forno (o che siamo rimasti a corto di pane).

Queste focaccine in padella lievitano più facilmente con una farina 00 debole, poco proteica; bastano pochi grammi di lievito di birra per ottenere focaccine soffici e alveolate, da tagliare a metà e farcire nel modo preferito.

Per questa ricetta trovo che la farina ideale sia la tipo 00 con 8%-9% di proteine (l’indicazione è facilmente reperibile su ogni confezione).

Focaccine in padella: ingredienti

Ingredienti per preparare circa 10 focaccine (circa 10 cm di diametro) da cuocere in padella:

  • 500 gr di farina 00 (8%-9% di proteine)
  • 4 gr di lievito di birra
  • 220 gr di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo cucchiaino di sale

Importante: la temperatura dell’acqua non deve essere calda, ma leggermente intiepidita per non compromettere l’azione del lievito di birra.

focaccine cotte in padella
La farcitura con formaggio spalmabile, zucchine grigliate e le facilissime cipolle sottaceto fatte in casa, buone non solo nelle focaccine ma anche nelle insalate estive e nella panzanella toscana.

Focaccine in padella: procedimento

Il procedimento per fare le focaccine è molto semplice:

  • sciogliere il lievito nell’acqua leggermente intiepidita
  • in una ciotola unire la farina, l’acqua con il lievito e l’olio e mescolare brevemente
  • aggiungere il sale e impastare per un paio di minuti fino a ottenere un impasto liscio e morbido
  • coprire e lasciare lievitare per 20-30 minuti
  • infarinare il piano di lavoro e stendere l’impasto con il mattarello fino allo spessore di circa 0,5 cm
  • ritagliare le focaccine con un coppapasta (o con il bordo di un bicchiere)
  • coprire e lasciare lievitare le focaccine per altri 30 minuti
impasto focaccine veloci

Cottura delle focaccine in padella

Per cuocere le focaccine:

  • scaldare una padella antiaderente (non oliata) sul fornello al minimo
  • disporre le focaccine nella padella
  • premere in più punti la superficie delle focaccine con un dito per creare le tipiche fossette
  • cuocere per 5 minuti con il coperchio
  • girare le focaccine e cuocerle per altri 5 minuti ancora con il coperchio

Dopo la cottura è consigliabile lasciare raffreddare le focaccine a temperatura ambiente prima di consumarle.

5 farciture vegetariane per le focaccine in padella

Ecco 5 farciture vegetariane ideali per le focaccine cotte in padella:

  • verdure grigliate (peperoni, zucchine, melanzane…), pomodori secchi tritati e origano
  • hummus di ceci e peperoni
  • pomodoro affettato, paté di olive taggiasche, basilico fresco
  • formaggio fresco spalmabile, zucchine grigliate e pesto alla genovese
  • melanzane grigliate, formaggio feta e basilico fresco

Focaccine in padella: suggerimenti per impasto, cottura e consumo

Perché usare una farina debole?

Per facilitare la lievitazione delle focaccine in padella è importante usare una farina debole, con un contenuto proteico intorno all’8%-9%. Questo dato è facilmente reperibile sulla confezione tra i valori nutrizionali.

Sempre per facilitare l’impasto e la lievitazione è importante utilizzare acqua leggermente intiepidita (non oltre la normale temperatura corporea) per evitare di compromettere l’azione del lievito.

Perché cuocere le focaccine in padella con il coperchio?

Per quanto riguarda la cottura delle focaccine veloci in padella è importante utilizzare il coperchio per non disperdere il calore e il (poco) vapore che si genera dall’impasto.

Come conservare le focaccine?

Queste focaccine veloci cotte in padella possono essere conservate in freezer nei sacchetti di carta adatti al pane; dopo averle fatte raffreddare trovo che sia comodo tagliarle a metà per scongelarle e farcirle più velocemente al momento del consumo.

Se vengono consumate fuori casa è comodo farcirle quando sono ancora congelate per prolungare la loro freschezza: un piccolo trucco che permette di portarle con sé più facilmente quando fa molto caldo.

Lascia un commento