Cipolle sottaceto senza cottura, facili e veloci

cipolle sottaceto senza cottura

Le cipolle sottaceto fatte in casa senza cottura non possono mancare nelle mie insalate estive: sono appetitose, si preparano molto velocemente e possono essere conservate per diversi giorni nel frigorifero.

Queste cipolle sottaceto possono essere consumate già poche ore dopo la preparazione, giusto il tempo per dare tempo agli aromi di sprigionarsi completamente dalle erbe aromatiche e di diffondersi nella soluzione di acqua e aceto.

La ricetta non prevede la sterilizzazione dei barattoli come per i cetrioli sottaceto all’aneto (i famosi dill pickles degli hamburger) o le zucchine in carpione perché è pensata per consumare i sottaceti nell’arco di qualche giorno conservando nel frattempo il barattolo nel frigorifero.

Possono essere utilizzate le cipolle preferite, tenendo presente che quelle gialle hanno un sapore molto forte e acre rispetto a quelle bianche o rosse.

cipolle sottaceto senza cottura

Per prolungare la conservabilità delle cipolle sottaceto senza cottura e senza sterilizzazione dei barattoli è importante che la quantità di acqua resti sempre inferiore a quella dell’aceto.

La quantità di aceto invece può essere aumentata a piacere (anche fino a sostituire completamente l’acqua).

Cipolle sottaceto (ricetta senza cottura)

Ingredienti per un barattolo da 500 ml

  • 2 cipolle medie del tipo preferito
  • 250 ml di aceto bianco (o di mele)
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • timo, alloro

Il procedimento per fare le cipolle sottaceto senza cottura è semplicissimo:

  • lavare perfettamente e asciugare barattoli e coperchi
  • tagliare le cipolle a fette non troppo sottili
  • riempire completamente il barattolo con le cipolle e le erbe aromatiche premendo bene per ridurre gli spazi
  • preparare la soluzione unendo in un pentolino acqua, aceto, zucchero, sale
  • far sobbollire la soluzione per 2-3 minuti
  • versare la soluzione calda nel barattolo fino a coprire le cipolle
  • chiudere il barattolo ermeticamente
  • lasciare raffreddare
  • conservare in frigorifero
cipolle rosse sottaceto a crudo

Come conservare le cipolle sottaceto senza cottura e senza sterilizzazione?

Le cipolle sottaceto senza cottura vengono preparate senza sterilizzare i barattoli perché si intendono “da frigorifero”. Sono adatte quindi a un consumo entro 4-5 giorni avendo cura di non contaminare il contenuto e di chiudere il barattolo ermeticamente.

Per quanto l’acidità della soluzione ne aumenti la conservabilità, questo tipo di sottaceti non deve essere inteso “a lunga conservazione”.

Sono più simili ai refrigerator pickles delle ricette anglosassoni, subito pronti e da conservare in frigorifero per alcuni giorni tra uno spuntino e l’altro.

Come abbinare le cipolle sottaceto?

Queste cipolle sottaceto possono essere gustate come antipasto anche insieme ad altri sottaceti, nelle insalate, nella panzanella toscana di pane e pomodoro, nei panini di qualsiasi tipo.

cipolle rosse sottaceto veloci

Lascia un commento