Chia pudding, budino di chia con pesche e menta

chia pudding pesche e menta

Il chia pudding con pesche e menta, detto anche budino di chia, è uno spuntino che si prepara in pochi minuti per la colazione o la merenda con i semi di chia (una pianta originaria dell’America meridionale molto nota per le sue proprietà nutrizionali) ricchi di grassi omega-3 e di fibre.

Il chia pudding non è un vero budino ma gli assomiglia perché i semi di chia a contatto con un liquido assumono una consistenza morbida e gelatinosa. Si prepara velocemente e non necessita di cottura.

Come preparare il chia pudding con pesche e menta

Per preparare il chia pudding non serve cottura, è possibile prepararlo al momento della colazione ma si dovrà aspettare qualche minuto per dare il tempo ai semi di chia di assorbire il liquido. Altrimenti è comodissimo preparare il chia pudding la sera e conservarlo in frigorifero durante la notte. La mattina dopo troveremo la colazione già pronta: soluzione semplice, fresca e veloce per l’estate.

Ingredienti per 2 porzioni

  • 4 cucchiai rasi di semi di chia
  • 250 ml di latte vegetale (mandorla, cocco, riso… a piacere) o vaccino
  • una pesca
  • dolcificante (zucchero, sciroppo d’acero… a piacere)
  • 3-4 foglie di menta fresca

Ecco come procedere:

  • mescolate i semi di chia con il latte vegetale in una tazza o in un bicchiere
  • aggiungete il dolcificante e mescolate
  • tagliate la pesca a dadini e usatela per guarnire il chia pudding
  • completate con la menta fresca sminuzzata

Metodo più veloce per preparare il chia pudding: intiepidite il latte e procedete come sopra: i semi di chia assorbiranno il liquido più velocemente.

Un’alternativa: chia pudding con mango e scaglie di cocco oppure con un po’ di marmellata di carote e limone fatta in casa.

Lascia un commento